Inizio pagina Salta ai contenuti

Pieve di Cadore

Provincia di Belluno - Regione del Veneto


Contenuto

MUSEI

L'impegno di valorizzare il patrimonio di interesse storico esistente, di rendere visibile e fruibile il patrimonio archeologico, di recuperare le fortificazioni realizzate in età moderna, è valso a Pieve di Cadore la possibilità di fregiarsi del titolo di Città d'arte e di essere inserita nell'elenco delle città murate del Veneto.

La Giunta Regionale, con delibera n° 2956 del 3 ottobre 2003 ha deciso di includerla in tale elenco unitamente ad altri due importanti centri del bellunese: Belluno e Feltre.

Il paese, che ha dato i natali a Tiziano Vecellio, ospita sul suo territorio oltre alla Casa di Tiziano, dichiarata monumento nazionale con Regio decreto n° 1725 del 17.12.1922, il Palazzo della Magnifica Comunità di Cadore, ed un considerevole numero di edifici di interesse storico, ubicati per la maggior parte nel centro cittadino, la Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore promuove la ricerca sullopera e sulla figura del Grande Pittore.

La valorizzazione dell'area archeologica antistante il Municipio, consente di riportare alla luce importanti testimonianze sull'importanza strategica che già il passato aveva conferito a Pieve.

Nel Museo della Magnifica Comunità (il secondo d'importanza regionale per i ritrovamenti paleoveneti) è possibile vedere, tra gli altri, reperti di età romana, e nell'archivio si trovano raccolte e documenti sulla storia antica e moderna dell'intero Cadore.

Nuovo Sito della rete museale del Cadore: http://www.museicadoredolomiti.it

Il Museo dell'occhiale, uno dei più importanti d'Europa nel suo genere, custodisce importanti collezioni di occhiali, valorizzando l'attività industriale prevalente di Pieve e di tutto il Cadore.

La Chiesa Arcidiaconale intitolata a Santa Maria Nascente custodisce arredi sacri, una paletta attribuita a Tiziano e altre opere di pittori vecelliani. Opere di Cesare Vecellio, Vittore Carpaccio e Gianbattista Vicari sono visibili nelle chiese delle frazioni di Pozzale e di Tai.

 
Piazza Municipio 18
P.Iva IT 00206500258
segr.pieve@cmcs.it PEC: pievedicadore.bl@cert.ip-veneto.net